Il mondo delle corse ad Avellino ed in Irpinia.


Vai ai contenuti

Rally Coppa dell'Irpinia 1978-1992

il Rally

Sul finire degli anni '60 le prime edizioni della "Coppa dell'Irpinia" sono gare di regolarità. Dal 1978 divenne rally vero e proprio. La crescita qualitativa della gara fu costante ancora una volta grazie alla testarda volontà dell'appassionatissimo Rolando D'Amore, che riuscì a realizzare una tradizione che non si arrese nemmeno al terribile terremoto del 1980. Solo nel 1984, alla improvvisa scomparsa del vulcanico creatore della gara, l'ente organizzatore subì un momento di sbandamento e lo stop fu forzato. Già nel 1985, però, l'allora Presidente dell'AC Avellino Gino Capone raccolse il testimone per continuare il cammino già intrapreso. Dopo le belle edizioni del '90 e '91, nel 1992 alla sua XXIV ed ultima edizione, il rally "Coppa dell'Irpinia" ottenne la validità per il Trofeo Rally Nazionali, uno dei campionati nazionali più prestigiosi.
Cliccando sull'immagine a lato si accede alla ricca Rassegna Stampa.

Home Page | intro | il Circuito | Cronoscalata | il Rally | Racing | gli Ospiti | in TV | quasi | il meteo | Contatti | Mappa del sito

Cerca nel sito

Torna ai contenuti | Torna al menu